Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone

collocamento nel mondo del lavoro

Dati Almalaurea 2016

  ▪          Formazione professionale molto adeguata (66.7%, 2015),

▪          Buon indice di efficacia della laurea nel lavoro svolto (66.6%, 2015),

▪          Soddisfazione per il lavoro svolto molto buona (votazione media 8 su una scala da 1 a 10).

I laureati occupati lavorano in larga maggioranza in aziende del settore privato (66.7%, rami di attività: industria eservizi). Gli occupati che lavorano si attestano al 37.5% (contratto non standard, anno analisi 2015).

 ▪          I tempi dall’inizio della ricerca al reperimento del primo lavoro sono molto brevi (3 mesi, anno 2015).

 

Previsioni di occupazione nel I trimestre 2017 (sistema excelsior unioncamere)

 

Assunzioni previste lauree ad indirizzo chimico-farmaceutico

Il trend di assunzioni è in netta crescita

 

assunzioni previste

 

 

fabbisogni occupazionali italiani previsti nel medio periodo (2016-2020);

Dal confronto è possibile valutare le prospettive di occupabilità in base al titolo posseduto e le prospettive di reperibilità in base al titolo di studio richiesto.

*Escluso laureati indirizzo agrario. Fonte: Unioncamere Ministero del Lavoro

fabbisogni occupazionali



 

 

 

Il titolo in ambito chimico-farmaceutico si colloca fra i 10 maggiori richiesti

2015

 
ultimo aggiornamento: 14-Giu-2017
UniFI Scuola di Scienze della Salute Umana Home Page

Inizio pagina